• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

A due anni dalla mozione approvata sullo stesso tema dal Consiglio Comunale di Milano, il Consiglio regionale lombardo ha approvato la mozione n. 161 “Contrasto alla criminalità all'interno dei Mercati generali di Milano” che impegna presidente e Giunta a sollecitare Questore e Ministero dell’Interno a ripristinare il presidio della Polizia di Stato all’interno dei Mercati generali milanesi organizzando tale servizio come centrale e non subordinato ad un comando di Zona; pianificando controlli giornalieri da parte della Polizia annonaria e promuovendo un protocollo di intesa con la Questura che abbia l’obiettivo di mettere in sinergia Polizia locale e Commissariato di Pubblica Sicurezza così da mettere sotto controllo anche il territorio esterno al perimetro dell’Ortomercato sulle 24 ore.

14/01/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Regione Lombardia