• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Lunedì 10 marzo è stato insediato in Regione Lombardia il Tavolo Infrastrutture che vedrà coinvolti in modo permanente la Regione, il Ministero delle Infrastrutture e la Prefettura per accelerare la realizzazione delle opere connesse a Expo Milano 2015. 

L’annuncio è stato fatto direttamente dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi e il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni a Palazzo Lombardia. 

Il Tavolo si riunirà tutti i lunedì per affrontare dal punto di vista operativo, di volta in volta, tutte le criticità riguardanti la realizzazione delle singole infrastrutture previste per Expo Milano 2015, in modo da rispettare i cronoprogrammi delle opere. 

"Abbiamo insediato il Tavolo permanente operativo sulle opere Expo. Regione Lombardia, Ministero Infrastrutture e Trasporti, Prefettura si riuniranno tutte le settimane, ogni lunedì, per individuare le questioni da risolvere ed eventuali criticità, con l'obiettivo di trovare soluzioni rapide e immediate" - ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni al termine del vertice con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi. 

"Ringrazio il ministro - ha detto il presidente - per la disponibilità e per aver mantenuto l'impegno che aveva assunto la scorsa settimana. Per quanto ci riguarda - ha sottolineato - lui rappresenta il Governo, non solo il suo Dicastero, per tutto quello che riguarda le opere da fare. Quella di oggi è un'iniziativa utile, per garantire che le opere connesse a Expo si facciano entro il ! termine di inizio dell'Esposizione universale, cioè entro il primo maggio 2015".  

Lupi ha dichiarato che saranno presenti al Tavolo tutti i “livelli” del suo Ministero, compresa la Segreteria. 

Si è parlato poi dell’opera Pedemontana, considerata strategica per la Lombardia anche dopo Expo 2015, che verrà realizzata tutta entro il 2017. Su di essa verrà applicata una defiscalizzazione per un valore di 400 milioni di euro. Il Tratto A verrà completato tra agosto e settembre di quest’anno, mentre il Tratto B1 entro il 2015. 

Maroni ha poi confermato che prima dell'inaugurazione di Expo Milano 2015 sarà ultimata la Teem ed entro maggio 2015 la Rho-Monza se ci saranno i finanziamenti del Governo.

 

 Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni in conferenza insieme al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi

10/03/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Regione Lombardia