• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della partnership tra Expo 2015 spa e Eutelsat Communications, azienda leader nel settore satellitare con sede a Parigi.

Alla conferenza sono intervenuti: il Commissario Unico di Expo  Giuseppe Sala, il presidente e Ceo di Eutelsat Michel de Rosen e il Ceo di Eutelsat Italia Renato Farina.

Eutelsat, già sponsor tecnico dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, metterà a disposizione le sue tecnologie e la sua presenza globale per sostenere le tre piattaforme principali di Expo Milano 2015:

  • Cyber Expo, per consentire di visitare virtualmente l’evento (atteso circa un miliardo di visitatori virtuali);
  • Ecosistema ICT esterno al sito;
  • Smart City.

È stata annunciata anche la messa in onda di un canale televisivo dedicato a Expo 2015, trasmesso dalla posizione satellitare Hot Bird che copre l’Europa, il Nord Africa e il Medio Oriente. Il canale diffonderà 24 ore su 24 news, aggiornamenti, highlights dei Paesi partecipanti e degli eventi in programma all’Esposizione universale, raggiungendo 200 milioni di case (8 milioni solo in  Italia) in tutto il mondo. Le trasmissioni inizieranno nel mese di novembre di quest’anno e i contenuti saranno curati dalla società Expo 2015 spa.

Eutelsat offrirà anche servizi “chiavi in mano” agli espositori, ai padiglioni dei Paesi partecipanti e alle loro emittenti, garantendo una copertura “live” di alta qualità per un’audience mondiale.

“E’ importante che molti visitatori vengano a visitare Expo dall’estero, ma è altrettanto importante far conoscere quello che avviene nell’Esposizione universale al resto del mondo”, ha detto Giuseppe Sala.

Sala ha anche annunciato che Expo sta lavorando su due obiettivi: il web -  entro aprile saremo pronti col nuovo portale di Expo – e la Tv, dove la comunicazione satellitare ha un ruolo importantissimo”.

L’accordo con Eutelsat vale 6 milioni di euro, portando il valore complessivo delle partnership siglate finora da Expo 2015 spa a 310 milioni di euro, ma l’auspicio di Sala è di superare quota 350.

Tra un mese sarà annunciata l’emittente italiana ufficiale dell’evento, mentre si prevedono 500 broadcaster a livello mondiale che seguiranno Expo Milano 2015. 

15/01/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale