• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Il 2 dicembre a Milano è stata presentata la quarta edizione del BIE-Cosmos Prize. Il premio, promosso dal Bureau International des Expositions (BIE), da Expo ’90 Foundation ed Expo Milano 2015, è dedicato al progetto non – profit più innovativo, legato al tema “Nutrire il pianeta, Energia per la vita”. Per il vincitore, in palio 20mila euro per finanziare la realizzazione del suo lavoro. I finalisti, invece, avranno la possibilità di far conoscere i propri progetti durante l’Esposizione Universale del prossimo anno.

Al lancio del concorso hanno partecipato Giuseppe Sala, Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, Vicente Loscertales, Segretario Generale del Bureau International des Expositions (BIE) e Osamu Terauchi, Direttore Divisione Affari Generali di Expo ’90 Foundation.

Istituito nel 2008 dal BIE e dalla Fondazione Expo ’90, il BIE- Cosmos Prize premia i progetti legati ai temi delle Esposizioni Internazionali e Universali. Tra le finalità principali dell’iniziativa anche il riconoscimento e la valorizzazione dell’attività di tutto coloro che sono impegnati nell’aumento del benessere sociale, sostenendo lo sviluppo dei loro progetti.

Vincerà il lavoro che dimostrerà di avere il maggiore potenziale per garantire l’accesso universale al cibo, aumentando la sicurezza alimentare e promuovendo nel contempo uno sviluppo sostenibile.

Le candidature al concorso internazionale dovranno essere inviate in inglese o francese, entro venerdì 30 gennaio 2015, all’indirizzo mail bie@bie-paris.org.

Per scaricare il modulo di iscrizione e avere maggiori informazioni: http://www.bie-paris.org/site/en/e http://www.bie-paris.org/site/images/stories/files/bie_cosmos_prize.zip

 

02/12/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia