• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Secondo quanto emerge da uno studio dell’Osservatorio digitale del turismo del Politecnico di Milano, il giro d’affari dell’e-commerce turistico cresce.

Su 50 miliardi di euro, cioè gli incassi legati ai viaggi degli italiani ed a quelli degli stranieri che scelgono il nostro Paese, circa 9 miliardi arrivano dal web (+10% rispetto al 2013).

Per quanto riguarda gli italiani, la spesa digitale è di 7 miliardi, pari al 22% del totale, mentre gli acquisti da mobile valgono all’incirca 340 milioni di euro (+40% rispetto a un anno fa).

E il 72% di coloro che nel 2013 hanno fatto un viaggio ed acquistato un’assicurazione relativa di copertura (ricerca condotta da Allianz Global Assistance, che collabora con il Politecnico di Milano) hanno raccolto informazioni sul web, cercandole sui siti delle compagnie assicurative (59%), su forum/blog online (30%) e siti di comparazione prezzi (20%). 

Negli ultimi cinque anni (indagine internazionale Allianz Global Assistance) sono 215.951 i messaggi postati dagli italiani in cerca di soluzioni low cost, 169.389 quelli per consigli e informazioni sulle varie mete turistiche e 128.275 per ricercare un/a compagno/a di viaggio. 

04/12/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale