• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

I turisti premiano con ottimi voti Milano. Grazie ad attrazioni turistiche, gentilezza del personale, atmosfera accogliente, ma anche posizione dell'albergo, rapporto qualità prezzo. Sono i punti di forza degli alberghi di Milano, secondo il sentiment degli ultimi 12 mesi per nove turisti su dieci, dalla rilevazione di gennaio 2016 della Camera di commercio di Milano attraverso RES - STR Global.

La rilevazione viene effettuata su offerta luxury, upscale e midscale, si trova sul sito www.mi.camcom.it

Dallo studio emerge sulla base dei dati degli anni precedenti che durante la settimana della moda milanese, in media sono oltre 8 milioni di euro i ricavi per le imprese del settore alberghiero di Milano e provincia. In media 1,5 milioni di euro di ricavi in più rispetto ad una settimana normale dello stesso mese. Ricavi che si concentrano nei primi tre giorni di sfilate, da sole oltre il 62% del totale.

Da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese 2015 emerge che sono 1.200 circa le imprese di alloggio a Milano, di cui 788 alberghi e 377 altre strutture. Il settore registra + 13% in un anno. Gli alloggi non alberghieri crescono del 29% rispetto allo scorso anno, gli alberghi del 7%. Ristoranti + 7%, ad oggi sono oltre 8 mila.

Tra alberghi e ristoranti la crescita a Milano è del 4% in un anno. In Italia è dell’1,7%. In Italia gli alberghi sono rimasti stabili e gli alloggi sono cresciuti molto, anche se meno che a Milano, + 11%. In Italia ci sono state 6 mila imprese in più in un anno nel settore. Milano da sola ne copre 720.

Per ulteriori informazioni: link

 

 

 

 

23/02/16
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Regione Lombardia