• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Per sei mesi la Regione Abruzzo sarà presente al Padiglione Italia con un ufficio di rappresentanza e parteciperà alla Mostra sull’Italia delle Regioni dedicata alle eccellenze dei territori italiani con riferimento a cultura, colture, paesaggio e innovazione. 

Inoltre, l’Abruzzo allestirà per una settimana uno spazio espositivo di 200 metri quadrati. 

L’accordo è stato annunciato il 2 maggio in occasione della firma della convenzione da parte del presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi e del commissario generale di Sezione per il Padiglione Italia Diana Bracco, alla presenza di Cesare Vaciago, direttore generale di Padiglione Italia. 

Secondo un’indagine del Censis, Pescara risulterebbe al terzo posto, dopo la Brianza e Prato, sotto il profilo della vitalità economica.

06/05/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale