• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Expo 2015 spa ha pubblicato un avviso per l’individuazione dell’ “Official Water Partner” per la realizzazione complessiva di Expo Milano 2015. 

Expo 2015 ambisce a creare una partnership con un’azienda di primaria importanza nel settore dell’acqua minerale focalizzata sulla qualità dei prodotti, la tutela dell’ambiente e la responsabilità verso tutti gli stakeholder.   

Il Water Partner di Expo Milano 2015 avrà la possibilità di sviluppare su scala nazionale e internazionale un programma di comunicazione e advertising finalizzato alla promozione e visibilità dell’evento e dei valori inerenti l’alimentazione e nutrizione umana, quali “safety” - acqua sana, salubre e sicura - e “security” - acqua sufficiente e accessibile per tutte le popolazioni del pianeta -, in un’ottica di sviluppo sostenibile. 

La partnership avrà decorrenza dalla data di sottoscrizione del contratto e cesserà il 31 dicembre 2015. 

Le aziende che desiderano candidarsi dovranno inviare la migliore offerta tecnica ed economica in relazione allo sviluppo di:

  • un programma di comunicazione  e promozione per il 2014 e 2015 ideato ad hoc a supporto della visibilità dell’evento;
  • un concept tematico, di contenuti e spaziali per la presenza nel sito espositivo del proprio brand durante i sei mesi dell’Esposizione (1°maggio – 31 ottobre 2015). 

Il programma potrà prevedere varie forme di collaborazione sul fronte della comunicazione e del coinvolgimento del pubblico e includere la messa a disposizione di canali di comunicazione come per esempio:

  • iniziative sul sito web e sui social media dell’azienda;
  • presenza logo Expo sul packaging dei propri prodotti;
  • presenza logo Expo sui priceboard;
  • iniziative pubblicitarie sui propri mezzi di trasporto;
  • mailing dedicate al proprio database clienti;
  • spazi nelle proprie campagna Tv, radio e giornali. 

È possibile prevedere anche lo sviluppo di prodotti co-branded con Expo Milano 2015, anche in limited edition, da distribuire e commercializzare sia sul territorio nazionale che internazionale. 

In caso di creazione e vendita di prodotti in co-branding, il Partner potrà riconoscere a Expo 2015 una royalty sul venduto di tali prodotti come percentuale del fatturato. 

Un’ulteriore iniziativa potrebbe essere il lancio di un concorso nazionale e/o internazionale per la vincita di biglietti d’ingresso all’Esposizione Universale, tramite il sistema di “Raccolta punti” o “Raccolta prove d’acquisto” sui propri brand e prodotti commerciali, da concludere entro marzo/aprile 2015, in tempo per l’inizio dell’evento. 

Inoltre, il Water Partner avrà la possibilità di essere presente direttamente nel sito espositivo, sviluppando il tema dell’acqua attraverso la progettazione, la realizzazione e la gestione di aree espositive, itinerari, installazioni sul mondo dell’acqua e/o aree di intrattenimento, spettacoli, eventi per visitatori, etc., e la proposta di eventi o conferenze. 

In caso di realizzazione di attività commerciali all’interno del sito espositivo, il Partner dovrà riconoscere a Expo 2015 una royalty sul venduto durante il periodo dell’Esposizione pari al 12% del fatturato (Iva esclusa). 

Le proposte di partnership saranno esaminate da un’apposita commissione sulla base dei seguenti criteri:

  • valutazione tecnica – massimo 60/100 punti;
  • proposta economica / Cash – massimo 20/100 punti;
  • proposta economica /Vik – massimo 20/100 punti. 

Il candidato dovrà presentare un’offerta economica dettagliata a partire da un valore complessivo atteso di 5 milioni di euro (Iva esclusa). 

Ai sensi dell’art. 34 del D.lgs n.163/2006, sono ammessi a partecipare alla selezione i seguenti soggetti: imprese singole, società, cooperative, consorzi e raggruppamenti, ai sensi dell’art. 37 del D.lgs n.163/2006 e s.m.i. 

Le offerte dovranno pervenire, in busta chiusa riportante la dicitura “All’attenzione della direzione Public Procurement - non aprire – Ricerca Water Partner” alla società Expo 2015 Spa presso la sua sede, in via Carlo Pisacane, 1 – 20016 Pero, entro e non oltre le ore 12:00 del 12 maggio 2014 per mezzo del servizio postale di Stato, con raccomandata A.R. o mediante agenzia di recapito autorizzata. Gli offerenti possono in alternativa provvedere alla consegna a mano dei plichi dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:30 dei giorni feriali, dal lunedì al venerdì presso la suddetta sede. 

Le richieste di chiarimenti devono pervenire via e-mail entro e non oltre le ore 12:00 del 30 aprile 2014 al seguente indirizzo: gare@expo2015.org. Expo 2015 Spa risponderà entro il 7 maggio 2014.

Vai all'Avviso “Water Partner”.

 

 

 

23/04/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale