• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Expo 2015 spa in collaborazione con il Comune di Milano, sostiene una serie di interventi che renderanno energeticamente più efficienti gli impianti termici di alcune strutture comunali della città.


Il programma di compensazione delle emissioni di CO2 di Expo Milano 2015 riguarda la riqualificazione degli impianti termici di:

  • La scuola materna e asilo nido di via Ciriè; - Scuole elementari di via Stilicone
  • Uffici di via Porpora e di via Sansovino
  • Arena Civica

Per “bilanciare” le emissioni di gas serra che Expo Milano 2015 genererà nel corso della sua progettazione e realizzazione, la società sta attuando differenti iniziative: da progetti di forestazione locale, a titolo volontario, ad azioni di miglioramento dell’efficienza energetica di alcuni immobili comunali, iniziativa che rientra tra gli interventi previsti dalla procedura di valutazione di impatto ambientale.

Tra questi, la sostituzione delle caldaie a gasolio con impianti a condensazione più ecologici alimentati a metano. I vantaggi ambientali derivanti dagli interventi consentono un maggior risparmio in termini di consumo di combustibile e una diminuzione delle emissioni in atmosfera di CO2. In particolare, la combustione del metano evita la dispersione nell’ambiente di particolato (tra cui il PM10) responsabile di una parte significativa dell’inquinamento ambientale presente nelle nostre città. Inoltre, consente una riduzione drastica degli Ossidi di Zolfo (SO2) presenti nel gasolio e responsabili dell’incremento di acidità delle acque meteoriche.

L’introduzione di impianti di nuova concezione e tecnologicamente avanzati sono riconosciuti a livello europeo per il loro grado di efficienza e consentono all’Amministrazione e alla Città di Milano di porsi in linea con gli obiettivi europei di riduzione delle emissioni.

Sono previste altre tipologie di adeguamento: dalla costruzione di nuovi camini all’installazione di canne fumarie in acciaio inox per le scuole. Gli interventi, iniziati nell’estate scorsa, verranno conclusi per l’inizio della stagione invernale a metà ottobre.

12/10/13
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia