• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE

Dal 30 gennaio le domande per i voucher digitalizzazione (Ministero dello Sviluppo economico)

Dalle ore 10 del 30 gennaio (fino alle ore 17 del 9 febbraio) è possibile trasmettere la domanda per i voucher digitalizzazione promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico (accesso a procedura informatica e compilazione già dal 15 gennaio). Per l'accesso è richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva registrata nel Registro delle imprese. Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l'indicazione delle imprese e dell'importo dell'agevolazione prenotata.

Si tratta di una misura d’agevolazione per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili. Il voucher è destinato all'acquisto di hardware, software e servizi specialistici per digitalizzare i processi aziendali e favorire l'ammodernamento tecnologico. Le risorse disponibili complessive sono pari a 100 milioni di euro. Nell'ambito della dotazione finanziaria è prevista una riserva destinata alle imprese che hanno conseguito il rating di legalità.

 

Approfondisci 

24/01/18
Categoria: Area media

Tipologia: Milano Provincia

 
Richieste e segnalazioni