DOMANDE DAL 4 SETTEMBRE

Bando di Regione Lombardia “"Valorizzazione degli attrattori turistico culturali della Lombardia”

5 i milioni di euro stanziati

Regione Lombardia - nell’ambito delle iniziative per l’Anno regionale della Cultura - ha pubblicato il bando "Valorizzazione degli attrattori turistico culturali della Lombardia. A 5 M di euro ammontano le risorse stanziate grazie ai fondi FESR per co-finanziare - a fondo perduto al 70% - progetti integrati di promozione del patrimonio culturale immateriale, degli itinerari e cammini culturali, dell’arte contemporanea e del patrimonio archeologico (il valore minimo dei progetti è di 100.000 euro). Il contributo massimo erogabile non potrà superare i 500.000 euro. 

I progetti dovranno favorire l’integrazione tra cultura e turismo, ad esempio prevedendo sviluppo di itinerari dedicati, realizzazione di segnaletica per i turisti; iniziative collegate di valorizzazione dell’offerta enogastronomica e dello shopping; attività di comunicazione e marketing anche online; nuovi servizi digitali per valorizzare l’attrattore (realtà immersiva, app mobile, ricostruzioni 3D ecc.) e di supporti editoriali e audiovisivi; strumenti per la promo-commercializzazione dell’offerta.

Destinatari del bando sono partenariati di MPMI e liberi professionisti, dei settori: culturale e creativo (arti, spettacolo, editoria, musica, cinema, videogames, design, moda, comunicazione, marketing, ICT); turismo (alberghi e strutture non alberghiere, ristorazione, open air, agenzie viaggio e tour operator), commercio (al dettaglio in sede fissa), servizi e artigianato. Un soggetto del partenariato dovrà svolgere il ruolo di Capofila.

Domande da lunedì 4 settembre a venerdì 16 novembre, esclusivamente per mezzo del sistema informativo SiAge.

26/07/17
Categoria: News

Tipologia: Regione Lombardia