REGIONE-UNIVENDITA

Protocollo d’intesa fra Univendita e Regione Lombardia per la formazione e l’imprenditorialità nella vendita diretta

Regione Lombardia e Univendita, l’Associazione (aderente a Confcommercio) che rappresenta le aziende della vendita diretta a domicilio hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per lo sviluppo della formazione e dell’autoimprenditorialità, nell’ambito delle politiche attive regionali, con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo formativo dei lavoratori autonomi del settore della vendita diretta. Il protocollo è stato firmato da Valentina Aprea, assessore a Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia e dal presidente di Univendita Ciro Sinatra (foto con entrambi). Nel 2016 le aziende associate Univendita hanno operato sul territorio lombardo con 24.800 venditori e hanno realizzato un fatturato di 250 milioni di euro, il 15% delle vendite nazionali. L’accordo, rileva Univendita, è un esempio concreto di sostegno alla formazione dei lavoratori autonomi. Il protocollo troverà la prima attuazione attraverso lo strumento della Dote Unica Lavoro, che offre servizi di orientamento, formazione e supporto all’autoimprenditorialità a coloro che decidono di avviare la propria attività come incaricati alla vendita a domicilio. In questo ambito partirà, a settembre, il primo corso finanziato da Regione Lombardia dedicato agli aspiranti venditori, dal titolo “Il consulente per il consumo”, finalizzato all’apertura della partita Iva per lo svolgimento dell’attività di incaricato alla vendita a domicilio. A essere coinvolti, gli aspiranti venditori di Fi.Ma.Stars, azienda di Buguggiate (Varese) che opera nel settore del benessere della persona e dell’ambiente. 

 

Scarica il comunicato stampa 

 

 

 

 

 

27/07/17
Categoria: News

Tipologia: Dalle associazioni