• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), il Comitato Paralimpico Internazionale (CPI) e i Comitati organizzatori dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, Milano Cortina 2026 e LA28 hanno annunciato che introdurranno insieme un nuovo modello di ospitalità globale grazie alla collaborazione con On Location. La riforma fa parte della più ampia visione dell'Agenda Olimpica 2020+5 con l’obiettivo di fornire soluzioni a lungo termine per semplificare le operazioni, migliorare l’efficienza e garantire nuove fonti di entrate.

A dare la notizia è stato il CIO lo scorso 2 giugno.

Come si apprende dal comunicato stampa ufficiale (clicca qui) i tifosi e tutti gli interessati avranno accesso a esperienze uniche di viaggio e di ospitalità con biglietti inclusivi grazie a un unico fornitore ufficiale ed esclusivo di ospitalità. Per sostenere questo programma di ospitalità globale, a seguito di un processo di selezione in più fasi, On Location, filiale del gruppo Endeavor e leader nel settore dell'ospitalità esperienziale, è stato nominato come fornitore esclusivo di servizi per i programmi di ospitalità dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024, Milano Cortina 2026 e LA28. Lavorando insieme ai Comitati Organizzatori, On Location fornirà esperienze di ospitalità di livello mondiale per i fan e gli stakeholder olimpici, con pacchetti che comprendono biglietti, viaggi, alloggi e ospitalità nella città ospitante. Il nuovo modello migliorerà anche i servizi per le famiglie e amici degli atleti.

“Una delle raccomandazioni dell'Agenda Olimpica 2020+5 è quella di garantire ulteriori soluzioni chiavi in mano che potrebbero essere fornite alle OCOG (i comitati organizzatori delle città ospitanti – ndr) per semplificare la complessità di consegna dei Giochi” - ha affermato il presidente del CIO Thomas Bach. “Questa nuova soluzione fornirà un processo semplificato e sicuro per i fan di tutto il mondo per assistere ai Giochi. La centralizzazione del progetto contribuisce anche notevolmente a una migliore supervisione e, con questa, a una buona governance. Supporterà anche direttamente l'organizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici, tutti i Comitati Olimpici Nazionali e soprattutto i loro atleti”.

Secondo il Presidente del CONI e di Milano Cortina 2026, Giovanni Malagò: “Il nuovo approccio all'ospitalità, adottato dal CIO in linea con l'Agenda Olimpica 2020+5, è un passo importante per tutto il Movimento Olimpico e Paralimpico. Fornirà un'esperienza unica ai nostri fan e agli stakeholder di tutto il mondo, insieme a un importante flusso di entrate che aiuterà Milano Cortina 2026 a fornire Giochi emozionanti e sostenibili. Questo accordo – continua Malagò - dimostra anche quanto i Giochi Invernali italiani siano attraenti a livello globale e quanto sia grande l'opportunità che rappresentano per la nostra industria turistica e i nostri territori”. Durante le trattative è intervenuto anche l'amministratore delegato di Milano-Cortina, Vincenzo Novari, che ha insistito per una struttura contrattuale che in ogni caso assicurasse un flavour italiano ai contenuti dell'offerta di ospitalità per l'edizione di Milano Cortina dei Giochi, sia a livello di subfornitori sia attraverso la costruzione congiunta dei pacchetti, in modo da consentire alla Fondazione di promuovere il turismo nelle regioni Olimpiche e nel resto del Paese.

Il CIO ha facilitato questo accordo a lungo termine, lavorando in collaborazione con i Comitati Organizzatori dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024, Milano Cortina 2026 e LA28. I Comitati Organizzatori, i Comitati Olimpici Nazionali e le loro squadre olimpiche saranno i principali beneficiari delle entrate generate attraverso questo nuovo approccio centralizzato, che sosterrà l'allestimento dei Giochi Olimpici e Paralimpici, le squadre olimpiche di tutto il mondo e i loro atleti.

Inoltre, e separatamente dall'accordo con On Location, sarà introdotto un nuovo approccio integrato per la vendita globale dei biglietti a partire da Parigi 2024. Esso fornirà un accesso sicuro per i tifosi di tutto il mondo ai biglietti olimpici e paralimpici direttamente attraverso ogni Comitato Organizzatore e a prezzi standardizzati.

On Location è un leader globale nell'ospitalità esperienziale di alto livello che offre biglietteria, esperienze curate per gli ospiti, produzione di eventi dal vivo e gestione dei viaggi attraverso lo sport, l'intrattenimento, la moda e la cultura. Fornisce servizi in grandi eventi tra cui il Super Bowl, le Final Four della NCAA, la New York Fashion Week e molti altri. On Location è una filiale di Endeavor, una società globale di intrattenimento, sport e contenuti.

Per maggiori informazioni su On Location e sull’approccio adottato per i futuri Giochi Olimpici visita la pagina ufficiale

08/06/21
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia

 
Richieste e segnalazioni