• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

Covid e capienze spazi aperti al pubblico: dall’11 ottobre in vigore nuove disposizioni per cinema, teatri, musei, discoteche e stadi

Covid e capienze degli spazi aperti al pubblico: il Consiglio dei Ministri ha varato il decreto legge che prevede nuove regole (e che entra in vigore dall’11 ottobre).

In zona bianca, per gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali o spazi anche all'aperto, la capienza consentita è il 100% (in zona gialla il 50%) di quella massima autorizzata sia all’aperto sia al chiuso. L’accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass. 

Nelle strutture museali viene eliminata la distanza interpersonale di un metro.

Per quanto riguarda manifestazioni ed eventi sportivi, la capienza consentita non può essere superiore al 75% di quella massima autorizzata in un luogo all'aperto, e al 60% al chiuso. In caso di zona gialla, la capienza scende al 50% all'aperto e al 35% al chiuso.

La capienza nelle sale da ballo, discoteche e locali assimilati non può essere superiore al 75% di quella massima autorizzata all'aperto, e al 50% al chiuso. Nei locali al chiuso deve essere garantita la presenza d’impianti di aerazione senza ricircolo dell’aria.

In caso di violazione delle regole su capienza e Green Pass, la chiusura dell’attività si applica dalla seconda violazione.

 

08/10/21
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale

 
Richieste e segnalazioni