• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

Per discoteche e locali assimilati ok della Prefettura di Milano all’attività di somministrazione di alimenti e bevande con licenza accessoria

Con l’intervento di Epam-Confcommercio Milano, in seguito alle interlocuzioni avute con i rappresentanti istituzionali, la Prefettura di Milano ha disposto che - ferma restando la sospensione dell’attività di ballo fino al 31 gennaio come previsto dal decreto di legge del Governo - nelle discoteche, sale da ballo e locali assimilati può essere svolta l'attività di somministrazione di alimenti e bevande – spiega Epam - sulla base dell'autorizzazione accessoria in possesso, limitatamente alla superficie di somministrazione allo scopo autorizzata. Lo svolgimento dell’attività somministrazione prevede l'obbligo del Green Pass rafforzato da parte della clientela.

La nota della Prefettura di Milano

31/12/21
Categoria: Area media

Tipologia: Milano Provincia

 
Richieste e segnalazioni